Anfrage

Servicebar rechts Button Anfrage Richiesta

Buchen

Offerte

trend media

Estate

Vacanza estiva presso
Bressanone/Alto Adige soleggiate
giornate di vacanza sull’altopiano

Il soleggiato altopiano di Naz/Sciaves fa parte delle regioni alpine con più ore di sole nell’arco dell’anno. In media il sole splende in Valle Isarco in un cielo sereno per più di 300 giorni all’anno. Trascorrete la vostra vacanza estiva a Naz/Sciaves in una regione che è nota per le sue deliziose mele e i suoi vini eccellenti. In tarda estate nei frutteti iniziano a maturare sugli alberi le prime mele. Sui pendii delle colline crescono i filari di viti, interrotti di tanto in tanto da boschi di pini cembri. Gli escursionisti esplorano il paesaggio lungo un’ottima rete di sentieri, mentre i ciclisti e gli appassionati di mountain bike si divertono sulla ciclabile della Valle Isarco o lungo differenti ed emozionanti percorsi attraverso le Dolomiti!

Estate

Vacanza estiva presso Bressanone/Alto Adige
soleggiate giornate di vacanza sull’altopiano

Il soleggiato altopiano di Naz/Sciaves fa parte delle regioni alpine con più ore di sole nell’arco dell’anno. In media il sole splende in Valle Isarco in un cielo sereno per più di 300 giorni all’anno. Trascorrete la vostra vacanza estiva a Naz/Sciaves in una regione che è nota per le sue deliziose mele e i suoi vini eccellenti. In tarda estate nei frutteti iniziano a maturare sugli alberi le prime mele. Sui pendii delle colline crescono i filari di viti, interrotti di tanto in tanto da boschi di pini cembri. Gli escursionisti esplorano il paesaggio lungo un’ottima rete di sentieri, mentre i ciclisti e gli appassionati di mountain bike si divertono sulla ciclabile della Valle Isarco o lungo differenti ed emozionanti percorsi attraverso le Dolomiti!

Estate

Escursioni

Escursioni nelle Dolomiti
emozioni in montagna

La locanda Anich è il punto di partenza ideale per camminate all’esplorazione delle affascinanti regioni alpine dei dintorni. Stupende escursioni vi portano lungo l’Alta Via di Bressanone fino alle zone d’alta montagna delle Dolomiti. I Monti Pallidi sono famosi soprattutto per la bellezza e la forma della roccia. Il miglior esempio ne sono le Tre Cime, che ogni escursionista in Alto Adige dovrebbe assolutamente vedere. Ci sono però anche percorsi più solitari, dove si incontrano pochissime persone. Questo non vale per le Dolomiti di Braies, dove dalla vetta della Croda del Becco si ha uno stupendo panorama che arriva fino alle Alpi Centrali. Altre importanti cime sono lo Sciliar, il gruppo del Sella, il Sassolungo e il Catinaccio, le cui pareti di sera si tingono di colori accesi. Molto bella e varia è anche una gita lungo il sentiero panoramico fino alla malga Rossalm. Tutti e due i percorsi di accesso presentano delle leggere salite ma sono adatti anche ai bambini. Lungo il sentiero per la malga Rossalm vi attende un’accogliente possibilità di fare una gustosa sosta: dopo ca. un’ora di cammino dalla Valcroce raggiungete un idilliaco ristorante di montagna con parco giochi per bambini. Ancor più possibilità di far escursioni sono offerte dal sentiero ad anello da Bressanone all’Abbazia di Novacella, al lago di Varna e a Varna, come pure i sentieri della Plose, dei monti di Vipiteno e dell’area Gitschberger Jochtal.

Escursioni

Escursioni nelle Dolomiti
emozioni in montagna

La locanda Anich è il punto di partenza ideale per camminate all’esplorazione delle affascinanti regioni alpine dei dintorni. Stupende escursioni vi portano lungo l’Alta Via di Bressanone fino alle zone d’alta montagna delle Dolomiti. I Monti Pallidi sono famosi soprattutto per la bellezza e la forma della roccia. Il miglior esempio ne sono le Tre Cime, che ogni escursionista in Alto Adige dovrebbe assolutamente vedere. Ci sono però anche percorsi più solitari, dove si incontrano pochissime persone. Questo non vale per le Dolomiti di Braies, dove dalla vetta della Croda del Becco si ha uno stupendo panorama che arriva fino alle Alpi Centrali. Altre importanti cime sono lo Sciliar, il gruppo del Sella, il Sassolungo e il Catinaccio, le cui pareti di sera si tingono di colori accesi. Molto bella e varia è anche una gita lungo il sentiero panoramico fino alla malga Rossalm. Tutti e due i percorsi di accesso presentano delle leggere salite ma sono adatti anche ai bambini. Lungo il sentiero per la malga Rossalm vi attende un’accogliente possibilità di fare una gustosa sosta: dopo ca. un’ora di cammino dalla Valcroce raggiungete un idilliaco ristorante di montagna con parco giochi per bambini. Ancor più possibilità di far escursioni sono offerte dal sentiero ad anello da Bressanone all’Abbazia di Novacella, al lago di Varna e a Varna, come pure i sentieri della Plose, dei monti di Vipiteno e dell’area Gitschberger Jochtal.

Scarpe da escursionismo

Ben equipaggiati
per la vacanza escursionistica

Per una vacanza escursionistica in Alto Adige è importante essere ben equipaggiati. Per avere un passo sicuro bisogna portare in ogni caso con sé scarpe da escursionismo che coprano la caviglia. Poiché il tempo in montagna può cambiare velocemente, i vestiti devono essere scelti con accuratezza ed essere adatti per l’outdoor. Normalmente basta un piccolo zaino per riporre il necessario per l’escursione, in quanto nelle montagne dell’Alto Adige c’è quasi ovunque la possibilità di fare una sosta in un rifugio. Siccome specialmente per gli escursionisti meno allenati ogni chilo in più da portare si fa subito sentire, dopo una faticosa salita non c’è niente di meglio che gustarsi un po’ di pane e speck o una omelette con un buon bicchiere di vino o una limonata e godersi il panorama delle cime dei monti.

Scarpe da escursionismo

Ben equipaggiati per la
vacanza escursionistica

Per una vacanza escursionistica in Alto Adige è importante essere ben equipaggiati. Per avere un passo sicuro bisogna portare in ogni caso con sé scarpe da escursionismo che coprano la caviglia. Poiché il tempo in montagna può cambiare velocemente, i vestiti devono essere scelti con accuratezza ed essere adatti per l’outdoor. Normalmente basta un piccolo zaino per riporre il necessario per l’escursione, in quanto nelle montagne dell’Alto Adige c’è quasi ovunque la possibilità di fare una sosta in un rifugio. Siccome specialmente per gli escursionisti meno allenati ogni chilo in più da portare si fa subito sentire, dopo una faticosa salita non c’è niente di meglio che gustarsi un po’ di pane e speck o una omelette con un buon bicchiere di vino o una limonata e godersi il panorama delle cime dei monti.

Mete d’escursioni

Mete d’escursioni in una
vacanza escursionistica nelle Dolomiti

Gli antichi castelli e le dimore storiche dell’Alto Adige sono anche un’emozionante meta di escursioni, come ad es. Castel Rodengo e Castel Velturno. In Valle Isarco il vecchio impianto militare di difesa di Fortezza attrae molti visitatori e una breve escursione sull’Altopiano delle mele vi porta al Museo “Rudolf Bacher” a Naz/Sciaves. Stupende aree escursionistiche nelle Dolomiti si trovano all’Alpe di Rodengo, all’Alpe di Luson, alla selvaggia e romantica Alpe di Fanes e sulla Plose. Lungo la passeggiata per famiglie Woody Walk ammirate dei panorami fantastici verso la cima dolomitica del Sass de Putia. Come avete capito potete scegliere tra numerosi sentieri: qui in Alto Adige c’è tutto, dai percorsi più facili fino alle più impegnative scalate. Vi informiamo volentieri sugli itinerari dell’area di Naz/Sciaves.

Mete d’escursioni

Mete d’escursioni in una
vacanza escursionistica nelle Dolomiti

Gli antichi castelli e le dimore storiche dell’Alto Adige sono anche un’emozionante meta di escursioni, come ad es. Castel Rodengo e Castel Velturno. In Valle Isarco il vecchio impianto militare di difesa di Fortezza attrae molti visitatori e una breve escursione sull’Altopiano delle mele vi porta al Museo “Rudolf Bacher” a Naz/Sciaves. Stupende aree escursionistiche nelle Dolomiti si trovano all’Alpe di Rodengo, all’Alpe di Luson, alla selvaggia e romantica Alpe di Fanes e sulla Plose. Lungo la passeggiata per famiglie Woody Walk ammirate dei panorami fantastici verso la cima dolomitica del Sass de Putia. Come avete capito potete scegliere tra numerosi sentieri: qui in Alto Adige c’è tutto, dai percorsi più facili fino alle più impegnative scalate. Vi informiamo volentieri sugli itinerari dell’area di Naz/Sciaves.

Scoperta

In estate alla scoperta dell’Alto Adige

Gli appassionati di arte, cultura e storia in estate non dovrebbero perdersi una visita alle cittadine storiche della regione. Il centro storico medioevale della città vescovile di Bressanone, con il suo duomo e lo storico Hofburg, si raggiunge in pochi minuti d’auto. La vicina Abbazia di Novacella o Castel Velturno sono altre magnifiche mete di gite giornaliere partendo dalla nostra locanda vicino a Bressanone. Una visita alla città di cura di Merano vi conduce anche ai Giardini di Castel Trauttmansdorf, dove vi attende una stupenda vegetazione mediterranea. Altre gratificanti escursioni giornaliere nel corso della vostra vacanza estiva a Naz/Sciaves sono la cittadina di Brunico e il capoluogo di provincia di Bolzano, dove si può visitare Ötzi, la mummia dei ghiacci. Grazie all’Almencard Plus potete usare gratuitamente tutti i mezzi pubblici dell’area Gitschberg/Jochtal. L’Almencard Plus vi permette inoltre un accesso gratuito a 80 musei dell’Alto Adige.

Scoperta

In estate alla scoperta dell’Alto Adige

Gli appassionati di arte, cultura e storia in estate non dovrebbero perdersi una visita alle cittadine storiche della regione. Il centro storico medioevale della città vescovile di Bressanone, con il suo duomo e lo storico Hofburg, si raggiunge in pochi minuti d’auto. La vicina Abbazia di Novacella o Castel Velturno sono altre magnifiche mete di gite giornaliere partendo dalla nostra locanda vicino a Bressanone. Una visita alla città di cura di Merano vi conduce anche ai Giardini di Castel Trauttmansdorf, dove vi attende una stupenda vegetazione mediterranea. Altre gratificanti escursioni giornaliere nel corso della vostra vacanza estiva a Naz/Sciaves sono la cittadina di Brunico e il capoluogo di provincia di Bolzano, dove si può visitare Ötzi, la mummia dei ghiacci. Grazie all’Almencard Plus potete usare gratuitamente tutti i mezzi pubblici dell’area Gitschberg/Jochtal. L’Almencard Plus vi permette inoltre un accesso gratuito a 80 musei dell’Alto Adige.

Rinfresco

Divertimento nelle
vacanze estive a Naz/Sciaves

Un po’ di rinfresco durante le calde giornate estive lo si trova al parco acquatico Acquarena di Bressanone o alla piscina all’aperto di Chiusa. Si può nuotare anche al lago di Caldaro a ai laghi di Monticolo, le cui acque in estate arrivano fino a 24°C. I più coraggiosi provano un volo tandem in parapendio o si uniscono a una discesa rafting lungo l’Isarco. Una gita giornaliera vi porterà alle idilliache rive del Lago di Garda o nella città lagunare di Venezia, sulla costa adriatica.

Rinfresco

Divertimento nelle
vacanze estive a Naz/Sciaves

Un po’ di rinfresco durante le calde giornate estive lo si trova al parco acquatico Acquarena di Bressanone o alla piscina all’aperto di Chiusa. Si può nuotare anche al lago di Caldaro a ai laghi di Monticolo, le cui acque in estate arrivano fino a 24°C. I più coraggiosi provano un volo tandem in parapendio o si uniscono a una discesa rafting lungo l’Isarco. Una gita giornaliera vi porterà alle idilliache rive del Lago di Garda o nella città lagunare di Venezia, sulla costa adriatica.

Footer – Anfragebox on scroll